4 suggerimenti utili per scegliere il tuo abito da sposo

La data delle nozze è stata fissata e con tutti i preparativi in corso stai per avvicinarti a una delle scelte più importanti per il tuo matrimonio, l’abito da sposo. Ottenere un outfit impeccabile e di successo è molto importante, perché sarai al centro dell’attenzione e il tuo look sarà immortalato negli scatti che ricorderanno per sempre quel giorno.

Temi di non riuscire a trovare l’abito perfetto per te? Niente paura, grazie ai nostri suggerimenti potrai ottenere il look che hai sempre desiderato, senza rinunciare a mostrare la tua personalità e le caratteristiche che ti contraddistinguono. Continua a leggere l’articolo, per scoprire cosa si nasconde dietro la scelta dell’abito da sposo ideale per ogni uomo. L’abito da cerimonia, infatti, deve essere di gran classe e mostrare una spiccata attenzione allo stile e al buon gusto, seguendo alcune regole di base irrinunciabili. Vediamole insieme!

1. Individuare il tuo stile

L’abito non fa il monaco, è vero, ma bisogna dire che anche l’occhio vuole la sua parte soprattutto quando si tratta di una cerimonia nuziale. Ciò che si indossa è il biglietto da visita con cui, volontariamente o meno, si comunica agli altri la propria personalità e il proprio carattere. È perciò di fondamentale importanza individuare subito il tuo stile, per esprimerlo al meglio in un giorno così importante.

Oggi l’abito da sposo viene declinato in numerose varianti, dando moltissime possibilità agli uomini per trovare quello che meglio rappresenta il loro stile e il loro carattere ed esprimere sé stessi al 100% attraverso il proprio look. Prima di andare alla ricerca del tuo abito, quindi, fermati a pensare cosa vuoi trasmettere e in quale tipologia di vestito da cerimonia ti sentiresti maggiormente a tuo agio.

Vuoi mostrare un’eleganza dal fascino senza tempo? Ti consigliamo di optare per un look classico, in linea con la tradizione, che prevede un abito tre pezzi coordinato nei tessuti e nel colore abbinato a camicia bianca e cravatta elegante: un evergreen che dona a tutti gli uomini e non passa mai di moda. Preferisci trasmettere la tua forte personalità con un look fuori dagli schemi? Scegli allora un abito da sposo originale o con alcuni dettagli estrosi che ti allontanino dalla tradizione, come un papillon fantasia, delle bretelle colorate, un cappello particolare o qualsiasi elemento stuzzichi il tuo estro. Se invece sei un amante del casual e non vuoi rinunciarvi nemmeno il giorno del tuo matrimonio, puoi scegliere un abito meno formale rispetto alla tradizione prestando però sempre attenzione ai dettagli per esibire comunque uno stile impeccabile e all’altezza dell’evento.

2. Definire una linea comune

La tradizione vuole che allo sposo non venga rivelato nulla riguardo l’outfit della sua futura sposa, fino al giorno delle nozze. Per questo motivo è molto importante avere accanto una persona fidata che conosca bene i gusti della sposa e che sappia la tipologia di abito scelto per il vostro matrimonio, così da poterti consigliare lo stile migliore per ottenere un look coordinato ed elegante.

Grazie ai suoi preziosi consigli potrai scegliere un abito che rispecchi appieno la tua personalità ma che completi al tempo stesso il look della tua sposa, tramite un fil rouge capace di creare armonia e rappresentare la vostra unione. Può essere un colore, un tema, uno stile o anche solo un semplice dettaglio.

3. Scegliere la taglia giusta

Per quanto sembri banale o scontato, una delle regole fondamentali per scegliere l’abito da sposo è individuare la taglia giusta. Come fare? Provando e riprovando il tuo abito fino a eliminare ogni possibile imperfezione. Prevedi quindi di organizzare le tue prove per tempo, di modo da avere un margine sufficiente per apportare tutte le modifiche necessarie e studiare il look nei minimi dettagli.

L’abito da cerimonia ideale deve calzare a pennello l’uomo che lo indossa, per esaltarne la figura e valorizzarne la corporatura. Per questo motivo consigliamo di scegliere un abito su misura: senza dubbio la soluzione più elegante e raffinata per ottenere un look impeccabile.

4. Curare i dettagli

Come definire al meglio il tuo look da sposo? Curando ogni minimo dettaglio. L’attenzione per i particolari è spesso ciò che fa la differenza fra un outfit da cerimonia ben riuscito e uno non all’altezza di un’occasione così speciale.

Concentrati sull’atmosfera generale delle vostre nozze, sul tema e lo stile che caratterizzeranno i vostri look e la location scelta: quali elementi ti richiamano alla mente? Cravatta, papillon, scarpe, cappello o qualsiasi altro accessorio desideri indossare, dovranno raccontare qualcosa di te ma dialogare anche in modo armonioso con gli altri elementi che andranno a caratterizzare il vostro matrimonio.

Se per esempio le vostre nozze avranno un’impronta vintage, puoi coordinare al tuo abito un affascinante orologio da taschino, un cappello a cilindro e un raffinato bastone. Se invece il vostro matrimonio sarà immerso nella natura, puoi giocare con i materiali e i colori abbinandoli a una boutonniére realizzata con fiori di campo e nastri in juta.


Seguendo questi pratici consigli troverai sicuramente l’abito giusto per il tuo matrimonio. Magari è già sul nostro sito, prova a dare un’occhiata!

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato su tutte le ultime novità e promozioni.