Alberto Sposo

La cravatta, come combattere le macchie

La cravatta è un accessorio molto usato e alcune volte poco amato, soprattutto durante il caldo estivo. Sinonimo di business, professionalità ed eleganza la cravatta viene utilizzata anche in occasione di matrimoni ed eventi importanti essendo dunque soggetta a macchie.
Pulirla è possibile, ma bisogna prestare attenzione a farlo nel modo corretto.

Innanzitutto è fondamentale rimuovere immediatamente la macchia al fine di evitare che la sporcizia penetri in profondità nei tessuti. Se lasciamo che la sostanza resti a contattato con la cravatta per troppo tempo, sarà più difficile riuscire a eliminare la macchia.

Uno dei rimedi che può aiutarci a salvare il nostro accessorio è quello di munirsi di un coltello smussato, pulito e grattare delicatamente la sostanza che ha macchiato la cravatta. È anche possibile provare a tamponare la macchia con un panno imbevuto di acqua gasata, ma attenzione: non strofinatela! Quest’opzione però dipende dal materiale della cravatta: se è di seta non deve essere assolutamente utilizzata l’acqua in quanto può danneggiare il tessuto.

Altro strumento utile per agire tempestivamente sulla macchia può essere quello di utilizzare uno smacchiatore a penna, facendo però attenzione che non decolori anche le nuance della cravatta. Testate lo smacchiatore su un angolo nascosto della cravatta per capire tempestivamente se può danneggiarla o meno.

Un altro interessante ed efficace metodo per trattare le macchie di grasso e olio sulla cravatta è quello di utilizzare il talco o l’amido di mais. Questi due agenti sono in grado di assorbire immediatamente lo sostanza.

Nel caso in cui la cravatta sia di lana, rayon o seta è possibile utilizzare anche dell’alcol denaturato. Tamponarlo sul tessuto da smacchiare potrebbe aiutare a migliorare la situazione. Nel caso in cui il tessuto non sia di seta e sia resistente all’acqua è possibile lavarla con acqua e detersivo, ma fate molta attenzione ai materiali.

Se i rimedi precedentemente citati non hanno dato i risultati sperati allora rivolgetevi a una lavasecco specializzata, la vostra cravatta risulterà come nuova.

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato su tutte le ultime novità e promozioni.