Alberto Sposo

Il viso dello sposo: 5 consigli per essere perfetti

Sul nostro blog abbiamo già fornito consigli di bellezza per lo sposo per poter arrivare belli e splendenti il giorno del matrimonio, ma in questo articolo vogliamo prestare particolare attenzione alla cura del viso dello sposo.

Inutile dirlo, il vostro viso è la prima cosa che la sposa vedrà appena scenderà dall’auto e sarà il vostro biglietto da visita per tutta la giornata, per questo bisogna dedicargli una cura particolare.



5 consigli per la cura del viso:

1. Curare l’alimentazione: soprattutto nel mese prima del grande giorno è bene controllare l’alimentazione con una dieta varia e soprattutto priva di cibi grassi, questo vi permetterà di arrivare al giorno del matrimonio senza impurità e imperfezioni sulla pelle.

2. Rasatura: il giorno prima del matrimonio preparate la pelle stendendo sul viso un velo di crema idratante ricca di vitamine, la mattina delle nozze recatevi dal barbiere per avere una rasatura impeccabile. Se invece portate barba e baffi da anni, è giusto che anche questo giorno “indossiate” la vostra personalità senza radervi obbligatoriamente; l’importante è che la lunghezza di barba e baffi siano regolati e curati da un professionista.

3. Taglio dei capelli: come per la la barba, anche i capelli devono essere sistemati da un professionista. L’ideale sarebbe preoccuparsi del taglio dei capelli almeno una settimana prima del giorno delle nozze senza stravolgere il vostro look abituale. La piega vi verrà sistemata dallo stesso parrucchiere la mattina del matrimonio, magari dando l’ultima controllatina alla lunghezza delle basette e la sfumatura del collo.

4. Cura della pelle: pulizia del viso e trattamenti annessi sarebbero da fare almeno una settimana prima onde evitare rossori o irritazioni inaspettate in prossimità del grande giorno. Alcune idee per i trattamenti? Una maschera rigenerante purifica la pelle in profondità; un trattamento idratante ammorbidisce i lineamenti del viso, uno scrub elimina le impurità e rende la pelle luminosa; una maschera astringente ha funzione sebo-riequilibrante. Affidatevi a centri estetici specializzati nella cura della pelle dell’uomo!

5. Tintarella: un po’ di colorito non fa mai male soprattutto se avete addosso il pallore della stagione invernale, per cui diciamo “sì” al sole o a qualche lampada UVA nelle due settimane precedenti al matrimonio, ma senza esagerare. Evitate l’effetto abbrustolito: la pelle si raggrinzisce e le rughe aumentano, è assolutamente out!

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato su tutte le ultime novità e promozioni.