3 curiosità da sapere per portare con stile la fascia da smoking

Lo smoking rappresenta il simbolo dell’eleganza maschile. Dotato di un fascino d’altri tempi e chiamato anche “black tie” (dall’inglese letteralmente “cravatta nera”), si compone di alcuni elementi caratteristici che ne determinano la forma e ne richiedono l’utilizzo unicamente nelle occasioni più importanti.

Fin dalle sue origini, infatti, è sempre stato definito l’abito da sera per eccellenza e veniva utilizzato prevalentemente nelle occasioni mondane serali in cui era necessario mostrare un certo charme e una buona dose di eleganza. Oggi si è mantenuta l’usanza di indossarlo solo nelle occasioni più formali che si svolgono dopo le 18 e rappresenta un elemento di distinzione molto incisivo nell’outfit elegante maschile.

Se l’abito deve presentarsi esclusivamente di colore nero con papillon in seta della stessa tonalità, la fascia da smoking permette di osare con il colore e di personalizzare il proprio look in modo raffinato. Vuoi saperne di più? Continua a leggere l’articolo e scopri le tre curiosità che ti insegneranno a portare con stile questo importante accessorio!



1. Le origini della fascia da smoking


Conoscere come sono nati gli abiti che portiamo ci aiuta a comprenderne meglio le caratteristiche, per esaltarle nel modo corretto o per reinventarle con gusto e originalità. La fascia maschile fece la sua comparsa alla fine del XIX secolo in India, come accessorio più pratico e leggero da indossare con la divisa dell’esercito britannico nelle cene più formali. Il caldo eccessivo di quelle zone, infatti, aveva messo a dura prova il rigido abbigliamento militare degli Inglesi, che scelsero di sostituire il classico panciotto con una fascia leggera abbinata alla giacca.

Nel tempo questa usanza attraversò gli oceani approdando negli Stati Uniti come accessorio irrinunciabile in abbinamento allo smoking, che stava prendendo sempre più piede dopo lo storico debutto al Tuxedo Club in New Jersey.



2. Perché e come indossarla


Oltre a essere un accessorio dotato di fascino, la fascia da smoking ha anche una funzione pratica nell’outfit da uomo. Ogni elemento dello smoking, infatti, deve essere per tradizione coperto e non visibile nelle sue componenti primarie. Che cosa si intende?

Nella pratica, i bottoni della giacca sono rivestiti in raso per mimetizzarsi mentre i bottoni della camicia sono coperti da un’apposita fascia verticale, oltre a essere sostituiti da degli elegantissimi gemelli ai polsi. Anche le cuciture dei pantaloni sono rivestite da una striscia di raso, quindi come coprire al meglio il punto vita e la cintura? Con un’elegantissima fascia.

Grazie a questo particolare accessorio si possono mimetizzare le cuciture e gli elementi presenti sulla parte alta dei pantaloni, oltre a ridurre l’inspessimento della camicia dovuto alle pieghe che si generano con i movimenti durante la serata e non da ultimo aiuta ad apparire più magri e slanciati.

Il modo corretto per indossare la fascia da smoking è con le tradizionali pieghe rivolte verso l’alto, per un curioso utilizzo secondario: raccogliere le briciole. Inoltre, metà della fascia deve coprire la camicia e l’altra metà i pantaloni, richiedendo un modello a vita alta che arrivi nella zona dell’ombelico.



3. Un accessorio dai numerosi vantaggi


Nonostante questo elegantissimo accessorio venga poco utilizzato, presenta numerosi vantaggi per l’uomo amante dell’eleganza e del buon gusto. Eccone alcuni che abbiamo selezionato per te:

  • Personalità e carattere: la fascia da smoking, soprattutto se utilizzata nell’abito da sposo, permette di esprimere la propria personalità con il colore mantenendo un look sobrio e raffinato;
  • Modellare la silhouette: stringendo visivamente il punto vita e andando a spezzare in modo continuativo la camicia dai pantaloni, dona un aspetto più alto e slanciato all’uomo che lo indossa;
  • Ideale per l’estate: coprendo solo la vita e non il busto, si presenta come l’opzione ideale per le occasioni importanti che si svolgono nei mesi estivi e per gli uomini che soffrono spesso il caldo;
  • Tasca aggiuntiva: oltre a essere un utilissimo raccogli briciole, perfetto per non sfigurare alle cene più prestigiose, permette anche di nascondere con classe eventuali biglietti da visita che potresti ricevere.


Sorprendente, vero? Ora che la fascia per lo smoking non ha più segreti per te, siamo sicuri che otterrai un outfit di gran classe perfetto per le tue nozze e per ogni occasione importante della tua vita.

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato su tutte le ultime novità e promozioni.