Come scegliere

i testimoni di nozze

Uno dei momenti più difficili nell’organizzazione del matrimonio, è la scelta dei testimoni di nozze. Meglio prediligere qualcuno della famiglia o gli amici più cari? Ne sceglierete uno o più di uno a testa? Chi ritenete che possa essere più adatto a questo ruolo così importante? Le domande da porsi sono davvero molte ma spesso sono le scelte del cuore a prevalere. Se siete indicisi su quali persone vorreste accanto come testimoni della vostra unione in matrimonio, abbiamo raccolto alcuni suggerimenti per sceglierli con il giusto criterio.

I testimoni di nozze hanno da sempre un ruolo speciale all’interno del matrimonio, non solo legalmente in quanto porranno le firme a testimonianza della vostra unione ma anche in qualità di supporto nella preparazione e nello svolgimento della cerimonia e del ricevimento: si riveleranno un aiuto davvero prezioso.

Testimoni di famiglia

Solitamente vengono scelti fratelli e sorelle come testimoni di nozze, oppure familiari a cui ci si sente strettamente legati e con cui si ha da sempre un rapporto intimo e di grande fiducia. In fondo, chi potrebbe essere più adatto di coloro che vi conoscono sin da quando siete bambini? Sapranno aiutarvi e consigliarvi nelle scelte che dovrete effettuare durante la preparazione delle nozze e saranno un valido supporto grazie al loro personale bagaglio di esperienze così legato a voi.

Amici come testimoni

Se invece desiderate avere accanto gli amici di sempre, quelli a cui confidate tutto di voi e con cui condividete le vostre giornate, fareste comunque un’ottima scelta. I migliori amici sono quelle persone che vi saranno sempre accanto, in ogni situazione, portando una ventata di freschezza e di allegria anche durante le tensioni della preparazione del matrimonio. Saranno sempre sinceri e potrete consultarvi con loro per avere un parere schietto che viene dal cuore.

Un testimone speciale

A volte si conoscono persone che si rivelano essere davvero speciali, senza avere un rapporto di familiarità o di profonda amicizia ma verso cui si nutre una profonda stima. Se avete accanto una persona così e desiderate rendere più stretto il vostro rapporto e più importante la sua presenza al matrimonio, chiedetele di farvi da testimone di nozze. Un collega di lavoro, una persona conosciuta in vacanza o in palestra o coltivando le vostre passioni.. fate questa scelta con il cuore, sarà la scelta giusta.


Chiunque siano i testimoni che sceglierete, non fatevi influenzare da come la prenderebbero altre persone a voi care che verranno escluse: è una scelta personale che va fatta in piena libertà e con la massima serenità. Ciò che dovete tenere a mente nella vostra scelta sono i requisiti fondamentali. I testimoni devono essere in possesso di diritti civili e maggiorenni e, per le nozze in chiesa, non è necessario che siano stati battezzati o cresimati. Scelte le persone che vorrete accanto ricordatevi di avvisarli con un anticipo di almeno due mesi e chiedergli di darvi eventuale conferma in breve tempo. Ricordatevi di fare questa scelta con il sorriso!

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato su tutte le ultime novità e promozioni.