La scelta dell’abito da sposo passa spesso in secondo piano rispetto all’abito della sposa, indiscusso protagonista dei preparativi e del grande giorno. Anche la scelta dell’abito dello sposo, però, deve essere effettuata con cura. Non solo il modello deve essere di classe e valorizzare il fisico dello sposo con eleganza, ma è anche necessario seguire alcuni accorgimenti per quanto riguarda il colore del completo.

L’importanza dell’accostamento cromatico tra abito e carnagione

Il galateo impone molti vincoli per quanto riguarda il colore dell’abito, anche in base all’orario del ricevimento. Anche se oggi molte di queste regole sono state sdoganate, e lo sposo gode di maggiore libertà nella scelta del proprio outfit, un aspetto da non sottovalutare nella scelta del colore dell’abito è il risultato visivo dell’accostamento con la pelle dello sposo. Un colore dell’abito adatto ai toni dello sposo può incidere sulla buona riuscita del look.

Valorizzare le carnagioni scure

Gli uomini dalla carnagione olivastra e dai capelli scuri possono scegliere abiti scuri: il blu e il nero valorizzano le carnagioni scure. La camicia dovrà essere chiara: il bianco non è tassativo, e si potranno scegliere colori chiari come il lilla e il rosa, oggi di tendenza. Per esaltare lo sposo dai capelli scuri, ma con pelle e occhi chiari, il colore perfetto è invece il blu navy.

Colori chiari per le carnagioni chiare

Per le carnagioni chiare con occhi chiari, sono da prediligere colori più tenui, come gli abiti grigi. La camicia può essere del classico colore bianco, oppure giocare su un contrasto cromatico: un abito grigio chiaro si sposa alla perfezione con una camicia dal colore più deciso, come il blu, mentre un abito più scuro può essere alleggerito con una camicia beige. Nel caso dei capelli nelle tonalità del rosso, il colore ideale per l’abito è il blu, facendo attenzione a evitare il marrone per gli abiti e il beige per le camicie.

Seguire i propri gusti

Molto probabilmente, ogni futuro sposo è già consapevole dei toni che gli donano maggiormente e che si armonizzano con i propri colori. Al di là delle regole del Galateo e dei consigli, la regola fondamentale per una scelta azzeccata è quella di seguire i propri gusti, scegliendo il modello e la tonalità di abito che più fa sentire a proprio agio, e facendosi consigliare da professionisti del settore, in grado di suggerire l’abito ideale per ogni sposo e carnagione.